Poliambulatorio PTC, Risonanza Magnetica

Radiografia RX spalla

La radiografia della spalla è una procedura di imaging medico che utilizza raggi X per ottenere immagini dettagliate delle ossa, delle articolazioni e delle strutture circostanti la spalla. Questo tipo di esame è comunemente eseguito per valutare lesioni, fratture, deformità o altre condizioni patologiche che coinvolgono la spalla.

Esempi di esami di radiografia della spalla e le patologie associate includono:

  1. Diagnosi di fratture della spalla: La radiografia della spalla è frequentemente eseguita in caso di sospetto di fratture nelle ossa che compongono la spalla, come la clavicola, l’omero o l’omero prossimale. Le fratture possono derivare da cadute, traumi o incidenti.
  2. Valutazione delle articolazioni della spalla: L’esame può essere utilizzato per valutare lo stato delle articolazioni della spalla, identificando segni di artrite, artrosi o altre condizioni articolari.
  3. Esame post-operatorio: Dopo interventi chirurgici alla spalla, come la correzione di fratture, interventi di stabilizzazione o interventi sulla cuffia dei rotatori, la radiografia è spesso eseguita per monitorare la guarigione, la corretta posizione delle ossa o degli impianti chirurgici.
  4. Diagnosi di lussazioni della spalla: La radiografia può essere utilizzata per diagnosticare lussazioni della spalla, cioè la fuoriuscita delle ossa dalla loro posizione normale nell’articolazione.
  5. Valutazione della cuffia dei rotatori: La radiografia della spalla può aiutare nella valutazione della cuffia dei rotatori, un gruppo di tendini e muscoli importanti per la stabilità e la funzione della spalla.
  6. Ricerca di cisti, tumori o altre masse: L’esame può essere eseguito per individuare la presenza di cisti, tumori o altre masse nella zona della spalla.
  7. Valutazione di deformità congenite o acquisite: La radiografia può essere utile per identificare deformità congenite o acquisite nelle ossa della spalla.
  8. Esame pre-operatorio: Prima di interventi chirurgici alla spalla, come interventi di riparazione della cuffia dei rotatori o di ricostruzione, la radiografia può essere eseguita per valutare la struttura ossea e guidare la pianificazione chirurgica.

 

La radiografia della spalla è uno strumento di imaging cruciale nella valutazione di lesioni e patologie associate a questa parte del corpo. Fornisce immagini dettagliate che consentono ai professionisti medici di valutare la condizione delle ossa e delle articolazioni della spalla. La decisione di eseguire una radiografia della spalla dipende dalle indicazioni cliniche specifiche fornite dal medico curante in base ai sintomi del paziente o ad altri esami diagnostici.